ASSEGNAZIONE DEI CONTRIBUTI PER I DANNI DERIVANTI DAGLI EVENTI CALAMITOSI DELL’OTTOBRE 2018 A PRIVATI E AZIENDE

 

Si informano i cittadini che il Commissario Delegato alla Protezione Civile della Regione Sardegna ha pubblicato l’Ordinanza n. 8 del 30 aprile 2019 relativa all’adozione del Piano di interventi urgenti di protezione civile ai sensi dell’art. 1 comma 3 dell’Ordinanza del Capo del Dip. Di Protezione Civile n. 558 del 15.11.2018. In allegato alla suddetta Ordinanza sono disposte le Modalità attuative per l’erogazione dei contributi per l’immediato sostegno alla popolazione colpita dagli eventi calamitosi dei giorni 10 e 11 ottobre 2018.

Nelle “Modalità attuative” vengono individuati i criteri di accesso ai contributi (riferimento al punto 5 delle “Modalità attuative”):

La possibilità di accedere ai contributi di immediato sostegno alla popolazione e di ripresa delle attività economiche e produttive presuppone preliminarmente che gli interessati abbiano subito un danno al patrimonio abitativo o all’attività economica e produttiva a causa degli eventi meteorologi in parola ed abbiano presentato la domanda di contributo (Mod. B e Mod. C) al proprio Comune, che è il Soggetto attuatore della procedura.

Si evidenzia che detti contributi sono finalizzati:

  1. a) al recupero dell’integrità funzionale dell’abitazione principale, abituale e continuativa (lett. a, art. 3, comma 3, OCDPC 558/2018)
  2. b) all’immediato sostegno per la ripresa delle attività economiche e produttive (lett. b, art. 3, comma 3, OCDPC 558/2018)

 

NB: Condizione necessaria per l’accesso ai contributi è in ogni caso la sussistenza del nesso di causalità diretto tra i danni subiti e gli eventi meteorologici in oggetto e che abbiano presentato le domande nei termini indicati ai Comuni nella nota del Commissario delegato n. 10 del 3.12.2018.

In allegato l’Ordinanza n.8 del 30.04.2019 del Commissario Delegato della Protezione Civile e le Modalità attuative per l’erogazione dei contributi.

Ordinanza n.8 Regione – Adozione piano interventi 2° stralcio

Modalità attuative Erogazione Contributi