LOCAZIONE OCCASIONALE abitazioni private a fini ricettivi

La L.R. 06.07.2018, n.23, nel modificare la L.R. n.16/17, ha aggiunto l’art.21 bis “Locazione occasionale a fini ricettivi” che prevede al comma 1 “la locazione occasionale a fini ricettivi è consentita previa comunicazione al Comune territorialmente competente con l’indicazione del periodo di disponibilità (…)”
Alla Locazione occasionale è estesa, inoltre, l’applicazione dell’art. 16, comma 8, della L.R. n. 16 del 28/07/2017 che prevede l’iscrizione nel registro regionale tenuto dall’Assessorato Regionale del Turismo, Artigianato e Commercio finalizzato all’attribuzione dell’identificativo univoco numerico (IUN), così come già previsto per le strutture ricettive.
Per ulteriori chiarimenti rivolgersi all’Ufficio Attività Produttive e Pubblica Istruzione – primo piano – Franca Mascia – tel. 070 99450324.

A tal fine, in questa sezione è possibile scaricare:

RICHIESTA-IUN-REGIONE

Modello-COMUNE-Comunicazione-Alloggi-Privati-per-Comune_prod